Samassi Sardegna: info, news, eventi e itinerari di Samassi (Campidano di Cagliari, Sud Sardegna). Cosa vedere, fare, arte e gastronomia

Non molti potrebbero esser tentati dal pensare a Samassi come meta per una vacanza in Sardegna.
Sbagliando: sì, questo ridente borgo attraversato dal Flumini Mannu si trova a circa 40 Km sia dalle meravigliose spiagge della Costa Sud e Sud-Ovest che da Cagliari, nell'entroterra settentrionale. Ma la natura rigogliosa della piana del Campidano al centro di cui si trova, la storia, l'arte, il fermento sociale, il buon mangiare e il buon bere la rendono destinazione ideale per chi cerca pace e relax, senza trascurare il divertimento.

Samassi è certamente legata a una cultura e alle tradizioni contadine e della campagna, essendo uno dei distretti agricoli più rinomati dell'intera Isola: qui si produce frumento, vino, ortaggi in generale e pomodoro da industria. Ma la vera "star" delle coltivazioni e della cucina samassese è certamente il carciofo sardo, il "Carciofo spinoso di Sardegna D.O.P.", re dell’evento laico più sentito della città: la "Sagra del Carciofo - Fiera Agroalimentare del Medio Campidano", che si svolge a metà marzo per un intero week-end.

Nel sito Samassi Sardegna troverete tante info su cosa vedere e fare in questo borgo della Sardegna del Sud. Itinerari, monumenti, punti di interesse e sport outdoor praticabili. Cenni storici e curiosità, artigianato e folklore. Enogastronomia con piatti e ricette tipiche.
Inoltre, news e programma degli eventi più importanti e attesi, feste religiose, festival e sagre civili, di Samassi.


Arte, cultura e tradizioni

La Spugna vegetale viene dall'Asia? Macchè da Samassi!

Samassi è un laboratorio naturale di spugne vegetali nati dalla pianta luffa cilindrica: una pianta di origini asiatiche che ha trovato terreno fertile proprio in Sardegna, a Samassi, dove viene prodotta ed esportata in tutta Europa.

Scopri di più →
Il territorio

Il fiume Mannu e i suoi ponti: una storia finita da poco

Il fiume Mannu, assieme al Leni bagna Samassi e oltre a rappresentare un beneficio per il territorio è stato anche di ostacolo per gli agricoltori: oggi, grazie a un ponte moderno i collegamenti sono migliorati e la città ne ha tratto un eccelso beneficio.

Scopri di più →
Eventi, feste e sagre

San Geminiano Martire: un Santo Patrono assai venerato a Samassi

San Geminiano martire è il Santo Patrono di Samassi, celebrato dalla popolazione in 3 diverse ricorrenze nel corso dell'anno: due domeniche dopo la Pasqua, il 17 novembre e soprattutto il 16 settembre, ricorrenza della festa padronale con ben 10 giorni di festeggiamenti.

Scopri di più →
Partner

Asciutissimi di Carboni & Cocco

Asciutissimi di Carboni & Cocco
C. Repubblica, 10 - 09030 SAMASSI (VS)
Tel. 340/0026936

Scopri di più →
Il territorio

Cosa fare e cosa vedere a Samassi

La città di Samassi è ricca di storia, arte e cultura oltreché fede e credenze religiose: ancora oggi è vitale grazie alle numerose iniziative che vengono qui organizzate come la tradizionale sagra del carciofo o la festa del Santo Patrono Geminiano.

Scopri di più →
Enogastronomia

Il carciofo sardo: una specialità degna di una sagra

Il carciofo sardo è una delle specialità della Sardegna e in particolare di Samassi che, vista l'importanza di questo prodotto DOP, ha deciso di organizzare una vera e propria sagra che ha festeggiato, in questo 2017, la XXX edizione.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

La Necropoli di Samassi tra storia, cultura e tradizioni

Samassi possiede una grande necropoli ascrivibile al V secolo d.C. che ancora oggi è un'importante elemento di studio per comprendere il modus operandi della popolazione dei Vandali: nomadi che erano soliti scegliere forme semplici e lineari per le tombe dei loro cari.

Scopri di più →
Partner

L'Arco Fiorito Soc Coop

L'Arco Fiorito Soc Coop
Via Don Minzoni, 4 - 09030 SAMASSI (VS)
Tel. 070.9389556

Scopri di più →
Il territorio

Il Samassi Calcio: la vittoria è a portata di mano (ma non si deve dire)

Il Samassi Calcio è la squadra di Samassi che sta dimostrando un grande valore sul campo, arrivando a ottenere ben 9 punti di vantaggio sugli avversari: che questo sia l'anno della promozione? Tutti ci sperano ma dalla presidenza ancora nessuno ne parla.

Scopri di più →